lunedì 18 novembre 2013

DIFFERENZA TRA VACANZA & VIAGGIO



(Dal film "Tutto l'Amore del Mondo")


Da qualche parte bisogna pur iniziare a scrivere e non avendo un'idea di sviluppo precisa parto dalla distinzione tra quello che voglio trattare io; il viaggio e la vacanza, che sono due esperienze totalmente distinte con una loro precisa funzione. Almeno per come le vedo io. Il frammento di film che ho inserito rappresenta in modo chiaro che il fine della vacanza è il relax e/o il divertimento. Vacanza.. la si associa a cuor leggero o occhi chiusi: è importante godersi lo scorrere del tempo possibilmente in spiaggia sul lettino e solo dopo, se c'è tempo e voglia, si ammira o si scopre il paese in cui si è. I momenti della vacanza sono dilatati, e scanditi da lunghe pause e il motore scatenante che fa sentire il bisogno di una vacanza è la stanchezza: quando si sente il bisogno di ricaricare le batterie, si va. L'obiettivo del viaggio è invece la conoscenza e la scoperta: non quella appresa dai libri, ma fatta con i sensi: una conoscenza che viene da colori, profumi, suoni, tradizioni, lingue… Il viaggio è fatto di momenti che restano unici nella memoria, e i ritmi delle giornate non sono pianificati: ci sono giornate così piene in cui si consumano le scarpe perchè ci son troppe cose che si vogliono osservare di quel luogo , e altre in cui le ore sono pacate e ci si può godere l'incontro e il confronto con gente estranea che non incontrerai più.

2 commenti:

  1. Vado a fare le valigie, non per una vacanza ma per un vero e proprio viaggio...

    RispondiElimina